Addio agli intasamenti a Rotterdam grazie a Flygt Concertor

Una stazione di pompaggio di Rotterdam registrava frequenti problemi di intasamento a causa delle salviette umidificate e di conseguenza il Comune di Rotterdam ha deciso di installare il sistema di pompaggio intelligente Flygt Concertor. La nuova pompa non ha soltanto eliminato gli intasamenti, ma si è anche ripagata nel giro di pochi mesi.

Il pompaggio delle acque piovane e reflue all’impianto di depurazione

Il Comune di Rotterdam gestisce numerose stazioni di pompaggio delle acque reflue. Ogni quartiere dispone di stazioni di pompaggio che pompano tutte le acque reflue e una percentuale significativa dell’acqua piovana all’impianto di depurazione. L’acqua della parte settentrionale di Rotterdam viene convogliata alla stazione di pompaggio di Statensingel.

Questa stazione di pompaggio è responsabile del trasferimento preliminare all’impianto di depurazione. Per incrementare lo scarico alla stazione di pompaggio di Statensingel, alcuni anni fa si è deciso di installare una stazione di pompaggio aggiuntiva nell’area di Baljuwplein, che convoglia le acque reflue e l’acqua piovana proveniente da quattro strade direttamente alla stazione di pompaggio principale di Statensingel.

Il problema delle salviette umidificate nella nuova stazione di pompaggio

Immediatamente dopo l’installazione della stazione di pompaggio di Baljuwplein sono emersi i primi problemi, dovuti al numero elevato di salviette umidificate negli scarichi, e di conseguenza un tecnico era costretto a intervenire frequentemente presso la stazione di pompaggio per eliminare gli intasamenti.

“Gli interventi erano praticamente giornalieri, e in caso di pioggia potevano rendersi necessari anche due interventi al giorno”, afferma Otto de Keizer, che si occupa di gestione e implementazione al Comune di Rotterdam. “Inoltre, non sempre è facile rimuovere le salviette impigliate all’interno delle pompe”.

Ronald van Kampen, responsabile delle stazioni di pompaggio della parte settentrionale di Rotterdam, concorda che gli intasamenti delle pompe da parte delle salviette umidificate rappresentavano un grande problema.

“Il problema delle salviette umidificate non è limitato a Rotterdam, ma riguarda anche il resto del Paese comportando la contaminazione di pompe e pozzetti”, aggiunge. “In alcuni quartieri è più sentito rispetto ad altri, ma spesso è impossibile rintracciare il colpevole”.

La pompa giusta per questo tipo di applicazione

Per cercare di risolvere il problema, alla stazione di pompaggio di Baljuwplein è stata installata una pompa di tipo differente. Inizialmente la pompa sembrava funzionare in modo ottimale, ma dopo alcune settimane il problema si è ripresentato. Infatti, a causa delle salviette umidificate, la pompa si era usurata prematuramente e il numero di intasamenti è tornato ad aumentare significativamente in poco tempo.

Otto de Keizer e Ronald van Kampen hanno visto per la prima volta la nuova pompa Flygt Concertor in occasione di una fiera, allo stand di Xylem, e hanno quindi deciso di installarla alla stazione di pompaggio di Baljuwplein. Da allora, Flygt Concertor ha funzionato senza alcun problema.

Nessun problema di intasamento e usura

“La pompa è in funzione già da tre mesi e da allora non si è reso necessario nemmeno un intervento di un tecnico alla stazione di pompaggio”, afferma Ronald van Kampen. “Inoltre, non abbiamo registrato alcun intasamento! Naturalmente ero fiducioso del fatto che l’installazione di Concertor avrebbe ridotto il numero di intasamenti, ma ha superato tutte le mie aspettative. È un risultato straordinario, e la pompa si è ripagata nel giro di pochi mesi”.

Tre mesi più tardi, la pompa è stata rimossa dal pozzetto per valutarne l’usura e si è dimostrata come nuova, senza alcun segno di usura. La girante di Flygt Concertor è realizzata in “ghisa dura”, un materiale robusto ed estremamente resistente all’usura che assicura una vita utile superiore fino a tre volte rispetto a quella di altri tipi di giranti.

“Sono sicuro che sentiremo ancora parlare di Flygt Concertor al Comune di Rotterdam”, afferma Ronald van Kampen. “Infatti, potrebbe risolvere i problemi di diverse altre stazioni di pompaggio della città”.

Nuova serie di articoli

In primo piano: Tecnologie idriche intelligenti

Inizia a leggere

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER